Sistema Real Estate Management System - REMS

In Italia, ma anche all’estero i beni di un’organizzazione sono identificati non solo dal fatturato e dal suo bilancio ma anche da beni materiali come attrezzature ed edifici in suo possesso. Nella maggior parte dei casi la gestione di questi immobili viene ovviamente trascurata rispetto alle attività principali dell’organizzazione trovandosi a volte a vedere svalutato un proprio immobile a causa di una sua pessima gestione e/o manutenzione, soprattutto quanto si presenta la necessità di venderlo.

La piattaforma RES vuole fornire uno strumento che tenga traccia:

  • dello stato dell’edificio
  • delle diverse manutenzioni che sono state fatte
  • delle vertenze
  • delle schede catastali
  • del certificato di agibilità
  • del certificato energetico
  • del certificato di destinazione urbanistica
  • delle assemblee condominiali (se parte di un condominio)
  • della lista di eventi che sono stati ospitati nell’edificio
  • dello storico dello stesso
  • del suo valore

Queste informazioni sono quelle che generalmente vengono fornite durante l’atto di compravendita di un edificio e che non sempre è facile ottenere.

Gestire queste informazioni e soprattutto sapere anche dove andarle a reperire è parte integrante della piattaforma REMS.

Il sistema è molto complesso, con notevoli funzionalità, frutto di mesi di studio che ha previsto:

Studio di fattibilità - incentrato sull’identificazione del maggior numero di funzionalità che dovevano essere fornite dalla piattaforma e ad identificare la nicchia di mercato alla quale la piattaforma si rivolge. Ai fini di avere un prodotto performante sono state studiati ed analizzati gli attuali sistemi di tracciamento dei beni immobiliari ed è stata effettuata una importante analisi di mercato dei futuri stakeholders intesi non solo come utilizzatori della soluzione ma anche come possibili integratori

Ricerca industriale – in cui sono state identificate le migliori strategie per rispondere completamente alle necessità del futuro cliente di REMS ma anche e soprattutto alla possibilità di poterlo personalizzare in un secondo tempo a seguito di una “profilazione” del cliente che lo utilizzerà

 

rems1

Attualmente sul mercato non si trovano soluzioni software specifiche per questa attività ed  in genere il monitoraggio di questi edifici avviene in maniera cartacea o tramite fogli xls molto poco maneggiabili e non comprensivi della totalità delle informazioni necessarie ad avere una più che chiara evidenza dei punti di forza e debolezza dello stabile. In questi termini REMS si pone come un nuovo prodotto utilizzabile da chiunque e dovunque grazie anche alla possibilità di essere consultato sul proprio smartphone.

Ogni modulo di RES è non solo  personalizzabile, ma allo stesso tempo risulta integrabile con nuovi moduli e con piattaforme già esistenti all’interno del cliente per mezzo di una politica orientata ai web service.

 

Con il sistema REMS si possono soddisfare tutte le esigenze dei gestori immobiliari (privati e/o pubblici), definendo e creando il concetto di bene immobiliare e andandolo ad inserire nelle logiche di gestione  scelte evitando di dover nuovamente ri-programmare le sue già note funzionalità.

 

rems2

 

Il sistema fornisce funzionalità che permetteranno non solo la gestione dei dati ma anche la loro corretta visualizzazione pubblicando per mezzo di opportuni web service le informazioni di interesse degli acquirenti:

  • Analisi della qualità degli interventi effettuati su ogni bene immobiliare
  • Totalità degli interventi
  • Passaggi di proprietà
  • Attuali condizioni dell’immobile, sia costruttive che burocratiche

 

La piattaforma si avvale esclusivamente di software open-source in ambiente operativo open source senza nessun costo di licenza aggiuntivo per l’utente.

Il web  server è della famiglia Apache.  La piattaforma server Web modulare più diffusa, in grado di operare su una grande varietà di sistemi operativi, tra cui UNIX/LinuxMicrosoft.

Il  database è il  DBMS relazionale MySQL, un Relational database management system (RDBMS), composto da n client con interfaccia a riga di comando e un server, entrambi disponibili sia per sistemi Unix come GNU/Linux che per Windows, anche se prevale un suo utilizzo in ambito Unix. MySql risulta essere il database più diffuso al mondo per la realizzazione di Web Application, è supportato dalla quasi totalità dei provider internet come RDBMS principale.

Il sistema è stato progettato e realizzato seguendo le regole Responsive al fine di ottenere un prodotto perfettamente visibile su qualsiasi dispositivo e con qualsiasi risoluzione.

Per quel che riguarda le Applicazioni Mobile , nonostante sia stata realizzata un’interfaccia HTML ottimizzata per dispositivi mobili (Browser Mobile, App e Smartphone), sono state comunque sviluppate delle apps per i singoli dispositivi.

  • Condividi questa pagina